Istituto Dante Alighieri, Skopje

Profilo


L’Istituto Dante Alighieri di Skopje, uno dei Comitati della Societa’ Dante Alighieri di Roma, è stato fondato il 24 marzo 1999, da un gruppo di soci fondatori, con lo scopo di diffondere la lingua e la cultura italiana in Macedonia. L’attuale presidente dell’Istituto, dal 11.04.2017 è il prof. Ladislav Cvetkovski, docente dell’Accademia delle belle arti, all’Università “S.S.Cirillo e Metodio” di Skopje.

I soci dell’Istituto sono prevalentemente studenti d’italiano, insegnanti, traduttori, professori universitari e altri appassionati della lingua e della cultura italiana. La Sede dell’Istituto dall’estate 2011 si trova al Centro multimediale italo – macedone presso la Facoltà di Filologia “Blazhe Koneski” di Skopje. L’Istituto dispone di una biblioteca di 2.500 volumi italiani, oltre a dizionari, enciclopedie e diversi materiali didattici.